Programma spia per cellulare

Articles

  1. SOFTWARE SPIA PER CONTROLLO CELLULARE - Morimondo
  2. Come Spiare un Cellulare: Software Spia per Cellulari Android o iPhone
  3. Come spiare un cellulare gratis tramite strumenti predefiniti

Una volta attivata l'app spia Android, puoi passare direttamente al pannello di controllo che è molto intuitivo e cominciare subito a monitorare il dispositivo cellulare che desideri compresa la località in cui si trova, i messaggi di testo in chat, i file audio e video, nonché tutte le app installate, solo per citare alcune funzioni. L'app di monitoraggio Android funziona in modo completamente nascosto e ti consentirà di svolgere la tua sorveglianza senza essere rilevata.

SOFTWARE SPIA PER CONTROLLO CELLULARE - Morimondo

Scopri pochi semplici passi da eseguire per ottenere il miglior software di monitoraggio esistente. Scarica l'app e installala sul telefono che desideri monitorare. Non ci vorranno più di 3 minuti.

Sign Up. Hai bisogno di monitorare le attività di un cellulare Android? Oggi è semplicissimo!

Le Iene: il software per spiare cellulari testato da Matteo Viviani

Quest'app è disponibile su Demo Acquista. Demo Acquista. Appmia è la migliore app di monitoraggio Android sul mercato Adesso hai la possibilità spiare i possessori di telefoni Android direttamente dal tuo computer, da qualunque località remota o qualsiasi angolo del globo. Quali funzioni sono presenti in quest'app di sorveglianza?

Sorveglianza dei messaggi di testo e dei software di messaggistica istantanea Lettura delle email inviate e ricevute nonché dell'elenco dei contatti Puoi controllare la posizione GPS e conoscere gli spostamenti precedenti vedi tutto. Dai un'occhiata a tutti gli eventi del calendario e della rubrica Imponi limitazioni a contatti, messaggi e alla ricerca di frasi indesiderate Vedi tutte.

Come Spiare un Cellulare: Software Spia per Cellulari Android o iPhone

Prenditi quindi qualche minuto di tempo libero e leggi con attenzione le istruzioni di questo mio tutorial. Buona lettura e, mi raccomando, usa le informazioni riportate di seguito solo per fini leciti io non mi assumo alcuna responsabilità al riguardo! Per rintracciare la posizione di un dispositivo Android , puoi utilizzare lo strumento predefinito Trova il mio dispositivo. Come anticipato, per utilizzare questo strumento, devi attivare per prima cosa alcune impostazioni e quindi eseguire la configurazione di questa funzionalità nativa dei dispositivi mobili Google.

Sposta, a questo punto, la levetta da OFF a ON , per attivare la funzionalità di localizzazione in remoto ed esegui le procedure di localizzazione del dispositivo in remoto visitando il sito www. Puoi anche fare clic sui pulsanti Riproduci audio , Blocca e Resetta , i quali, rispettivamente, ti danno la possibilità di far suonare il dispositivo, di bloccarlo oppure di resettarlo, cancellando tutti i dati contenuti al suo interno.

Commenti recenti

Per spiare la posizione di un dispositivo iOS in maniera gratuita, è possibile utilizzare lo strumento predefinito Trova il mio iPhone , il cui funzionamento è simile allo strumento per Android di cui ti ho parlato nelle righe precedenti. Dalla schermata delle applicazioni di iCloud, fai clic sulla voce Trova iPhone e attendi il caricamento della schermata iniziale.

Come spiare un cellulare gratis tramite strumenti predefiniti

Questi che vedrai a schermo sono infatti gli strumenti permettono, rispettivamente, di far suonare un avviso sul cellulare monitorato, attivare la modalità smarrito tramite la quale verrà facilitata la restituzione del dispositivo in caso in cui sia smarrito e formattare il dispositivo. In alcuni casi specifici, gli strumenti nativi dei dispositivi mobili Android e iOS, che permettono di rintracciare la posizione di un cellulare, possono non essere sufficienti.

Mi raccomando: utilizza questi strumenti di monitoraggio sempre per scopi leciti; in caso contrario, io non mi assumo alcuna responsabilità. Dà il meglio di sé sui terminali con i permessi di root attivi i quali, comunque, non costituiscono requisito fondamentale. Affinché Cerberus funzioni, è invece richiesto obbligatoriamente che, sul dispositivo da spiare, vi sia la geolocalizzazione attiva.

Cerberus presenta inoltre alcune funzionalità aggiuntive attivabili manualmente: tra queste vi sono le diciture Proteggi amministratore dispositivo , Blocca menu Power e Blocca status bar.

Il monitoraggio del dispositivo sul quale è stato installato e configurato Cerberus è eseguibile tramite un apposito pannello, a cui puoi collegarti dal sito Internet ufficiale di Cerberus. Dalla schermata principale di Cerberus, fai clic sul menu a tendina, che puoi vedere in corrispondenza della voce Comando , per espandere il menu con tutte le opzioni disponibili.

Scegli quindi quella che preferisci e poi pigia sulla voce Invia comando per eseguirla. A registrazione effettuata, attiva la localizzazione sul dispositivo mobile da rintracciare, eseguendo le operazioni che ti ho spiegato nelle righe precedenti. A configurazione terminata, potrai vedere a schermo la voce Protected.